Home News 200 guerrieri di Hamas attaccano Fatah

200 guerrieri di Hamas attaccano Fatah

0
3

Almeno duecento guerriglieri di Hamas hanno circondato e attaccato il quartier generale di Fatah, alla periferia del campo profughi di Jebalia, dove sono di stanza circa 500 agenti. Gli uomini di Hamas hanno colpito l'edificio con colpi di mortaio e lanciarazzi a spalla.

Il tanto auspicato negoziato richiesto da Mahmoud Abbas non è stato messo in atto a causa delle sparatorie nelle strade. Secondo le notizie diffuse dalla radio ufficiale del Partito di Dio, gli uomini di Hamas, armati come un esercito e finanziati dall'Iran, hanno preso possesso degli uffici di sicurezza dell'Anp che si trovano al nord e al centro della Striscia di Gaza e nel villaggio meridionale di Khan Yunis.

Da quanto appreso tramite fonti ospedaliere ci sarebbero stati tre morti durante gli scontri odierni, che fanno salire il bilancio delle vittime nelle ultime 48 ore a 21.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here