Home News 8 novembre 2007

8 novembre 2007

0
4

“Questo ventennale della vittoria del referendum sull’energia nucleare” Dice Gianni Mattioli su Liberazione (8 novembre) Grandi feste per il ventennale ricordato da Mattioli, tra i più scatenati alcuni sceicchi che nell’occasione celebrano anche il petrolio a cento dollari al barile: tra i due eventi, ventennale e aumento dei prezzi dell’ “oil”, il nesso è diretto

“Oggi un adeguamento coatto al modello occidentale rischia di cancellare la plurinazionale civiltà mitteleuropea di cui Praga è stata un, anzi il cuore” Dice Claudio Magris sul Corriere della Sera (8 novemmbre) Ah! Quando c’era il comunismo: non solo Praga era Praga ma anche tutti quegli zingari se ne stavano al loro posto

“Quando si accampano alle porte della città, noi rimuoviamo i campi. Tutto questo l’ho spiegato al sindaco di Roma” Dice Calin Popescu Tariceanu alla Stampa (8 novembre) E’ che per suscitare l’attenzione di Veltroni, il premier romeno doveva dargli stimoli più forti. Chessò, proporgli “la festa della rimozione del campo rom” o “le notti bianche in cui si sposta il campo rom”

“Sarà pure un loft” Dice Goffredo De Marchis sulla Repubblica (8 novembre) Agiografia scatenata per la genialità veltroniana nello scegliere la tipologia della nuova sede del Partito democratico. Solo qualche compagno più sveglio degli altri ha segnalato un pericolo, in romanesco “semo loft” può non suonare benissimo

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here