Afghanistan: attentato suicida vicino base Isaf

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Afghanistan: attentato suicida vicino base Isaf

15 Aprile 2007

Quattro guardie afghane di una
societa’ di sicurezza statunitense sono morti in un attentato
suicida vicino alla base aerea di Kandahar che ospita migliaia
di soldati della Forza internazionale di assistenza alla
sicurezza (Isaf). Ne ha dato notizia la polizia.

Il kamikaze, a bordo di una motocicletta, si e’ fatto
esplodere al passaggio di un mezzo della Us Protection and
Investigations (USPI). “Tre agenti e l’autista sono morti,
un’altra guardia e’ ferita”, ha riferito un poliziotto.