Home News Afghanistan, morti sessanta talebani

Afghanistan, morti sessanta talebani

0
43

Sarebbero circa una sessantina i guerriglieri talebani affogati venerdì scorso a causa del ribaltamento di un'imbarcazione in un fiume nell'Afghanistan del sud. I guerriglieri stavano tentando la fuga dalle truppe dell'esercito afghano e da quelle della Nato.   È quanto reso noto dal Ministero della Difesa del governo di Kabul.

Stando all'agenzia stampa Pajhwok Afghan News, invece, il naufragio sarebbe stato causato dall'offensiva delle forze internazionali.

“Secondo le informazioni ricevute, tutti coloro che si trovavano a bordo erano talebani e sono morti”, ha dichiarato alla stampa il generale Mohammad Azimi, portavoce del Ministero della Difesa. Altre fonti, rappresentate dalla gente locale, hanno riferito alla polizia che l'imbarcazione dei rivoltosi sarebbe stata affondata da un caccia della Nato nel distretto di Kajaki, provincia di Helmand.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here