Alitalia, Epifani: Servono margini trattativa

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Alitalia, Epifani: Servono margini trattativa

17 Marzo 2008

Il sindacato chiede “margini per una
trattativa” sulle condizioni poste da Air France per l’acquisto
di Alitalia ma, “se non ci fossero ne trarremo le
conseguenze”. Lo ha detto il segretario generale della Cgil,
Guglielmo Epifani.

Epifani ha sottolineato che “il sindacato ha le spalle
larghe per dire un sì o un no, con tutte le conseguenze che
ciò comporta”.

l sindacato, ha detto Epifani, “non
ha chiesto tempo ma margini per una trattativa: se non ci
fossero ne trarremo le conseguenze perchè abbiamo la forza per
assumerci una responsabilità chiara, un sì o un no con tutte
le conseguenze che ciò comporta”.

Domani, ha detto ancora Epifani, a margine della
presentazione dei risultati del tesseramento 2007, “andremo a
capire qualcosa su una vicenda delle più strane che sia mai
capitata al sindacato. Siamo di fronte ad un processo di
ristrutturazione e vendita della compagnia di bandiera italiana
senza che ne sappiamo assolutamente nulla: arriviamo all’ultimo
atto”.

Epifani ha ribadito la speranza che ci siano margini di
trattativa, perché, ha detto, “è difficile partecipare a un
lodo mai chiesto”.