Alitalia, governo al lavoro su un piano  per Air France

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Alitalia, governo al lavoro su un piano per Air France

10 Aprile 2008

L’esecutivo, spiega il sottosegretario alla presidenza del
Consiglio, Enrico Letta, è pronto a presentare “un piano che
può persuadere Air France”.

Il governo insomma, prevede che la prossima settimana, passata la campagna elettorale, si possa riprendere
il dialogo con i francesi. 

La porta con il colosso franco-olandese,
sottolinea l’esponente del Pd parlando ai rappresentanti delle
organizzazioni sindacali, “si può riaprire: Siamo in una cristalleria
e ogni mossa può rompere tutto – è l’opinione di Letta- c’è un
messaggio di disponibilitá a una seconda occasione e la porta di Air
France si può riaprire”.

 Ancora: “Il
governo – avrebbe detto Letta- può avere un ruolo di iniziativa che
abbia tutte le parti in causa come interlocutori. Una prima fase deve
essere fatta di contatti informali. Una seconda fase, formale, con
esiti del nostro primo lavoro e dopo la nostra presentazione del
documento con cui far tornare Air France la prossima settimana”.