Home News Antitrust. Chiesti interventi in via prioritaria su poste, ferrovie e autostrade

Antitrust. Chiesti interventi in via prioritaria su poste, ferrovie e autostrade

0
52

L'Autorità Antitrust chiede interventi in via prioritaria sulle norme che "proteggono dalla concorrenza i servizi postali, ferroviari e autostradali", È quanto chiede l'Autorità nella segnalazione inviata a governo e Parlamento in vista della prima legge annuale sulla concorrenza. Questo "per definire un assetto realmente competitivo della realtà economica del paese".

In particolare l'Antitrust chiede che le riforme siano "continue nel tempo e progressive e dovranno partire dai settori più critici e svilupparsi verso quelli meno protetti". L'Autorità individua così Poste, Ferrovie, Autostrade e Aeroporti "i settori sui quali intervenire in via prioritaria per definire un assetto realmente competitivo della realtà economica del paese".

Sono "comparti che vanno accompagnati dalla creazione di regolatori autorevoli e indipendenti evitando di istituire nuove autorità". Nella segnalazione inoltre l'Autorità chiede maggiori poteri per poter tutelare meglio la concorrenza e i consumatori«.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here