Cicero

Articoli

Tps fa mea culpa: le nostre Caste travolgono la spesa

0
Il recente Libro verde sulla spesa pubblica, redatto dalla Commissione tecnica per la finanza pubblica del Ministero dell’Economia e delle Finanze, oltre a contenere un’interessante analisi

Alesina e Giavazzi sognano una sinistra che non c’è

0
E’ uscito in questi giorni il volume di Alesina e Giavazzi intitolato “Il liberismo è di sinistra”. Siamo lieti che i due autori si diano la pena di convincere che il lib

Nell’Italia di Prodi la fiducia economica crolla

0
Nel mese di agosto l’Indice di fiducia economica è crollato in Italia. Il sondaggio effettuato mensilmente dalla Commissione europea misura il clima di fiducia degli operatori (Economic Sentim

Caste/2

Le Fondazioni bancarie

0
Dispongono di un ingente patrimonio, nell’ordine di 46 miliardi di euro. Sono grandi come la FIAT, ma come affermato di recente dal Presidente dell’Antitrust Catricalà hanno rego

Con le banche Bersani ha fatto finta di liberalizzare

0
Nel suo intervento all’Assemblea annuale dell’ABI il Governatore Mario Draghi non è stato tenero con le banche, ma non ha risparmiato anche un sottile rimprovero all’

Perché l’innalzamento dell’età è giusto

1
Nel dibattito sulla riforma della previdenza non è stato messo sufficientemente in risalto che l’aumento dell’età pensionabile è opportuno, non solo per l’equilibrio finanziario del sis

Draghi fa fischiare le orecchie a Fassino (e a molti altri)

1
“Un sistema finanziario moderno non tollera commistioni tra politica e banche. La separazione sia netta: entrambe ne verranno rafforzate”. E’ questa l’affermazione più significativa del

I francesi premiano le promesse fiscali di Sarkò

1
Sono in molti a riconoscere che la vittoria di Nicolas Sarkozy sia anche dovuta alle sue proposte in materia economica, di stampo liberista. Lo ammette senza riserve il forum La Voce, certamente

Anche per Bankitalia la ripresa è targata 2005

0
Nel 2006, il Prodotto interno lordo italiano è cresciuto più del previsto. L’aumento è stato pari all’1,9 per cento, il più consistente degli ultimi cinque anni e nettamente superiore al

Alitalia può decollare solo con i due fondi americani

0
Nella corsa per la selezione dell’acquirente di Alitalia restano in lizza tre raggruppamenti di imprese: la Banca Intesa – S.Paolo consorziato con la  Air One dell’impr

NEWS