Home 2007

Dino Cofrancesco

BIO

Articoli

Ascoltare Grillo e rimpiangere Totò

0
A quarant’anni dalla morte di Totò (1898-1967), in Italia, si torna a parlare di qualunquismo sull’onda dello straordinario successo di piazza registrato dal Vaffa-day del comico Beppe Gril

Il “caso Ramadan” e i falsi dialoganti

0
Incluso negli Stati Uniti, dopo l’11 settembre, nella lista degli ‘indesiderati’, Tariq Ramadan, considerato dal Time Magazine uno dei cento intellettuali più influenti del mondo, nel 200

I fucili di Bossi e la democrazia liberale

0
Forse una delle caratteristiche meno rassicuranti della political culture egemone nel nostro paese non è tanto la relativa sordità al tema dei diritti individuali—certo c’è anche

Quando il “bersellismo” rasenta il razzismo sociale

0
Che un pubblicista come Edmondo  Berselli--autore di un voluminoso saggio sulla storia della canzone in cui Domenico Modugno è appena citato—possa venir considerato un maitre-à-penser

Gli strani libertari italiani

0
Strani libertari circolano in Italia. Quelli di centro-sinistra, “in omaggio ar libbero pensiero”, distribuiscono gratuitamente le droghe leggere ai passanti ma non battono ciglio dinanzi al

Etica e politica. La lezione di via Rasella

2
Nelle mie lezioni di Storia del pensiero politico, per spiegare la differenza tra etica, politica e diritto, ricorro spesso al caso di Via Rasella. A mio avviso, quell’attentato fu politicamente

Perché in Italia manca una “religione civile”

13
I ricorrenti attacchi del neotradizionalismo cattolico al Risorgimento italiano e ai suoi artefici, a cominciare da Giuseppe Garibaldi - v. la libellistica antigaribaldina di Angela Pellicciari

I liberali sanno che esiste anche un diritto all’intolleranza

0
Secondo un trito luogo comune, mentre in Brasile una goccia di sangue bianco rende bianchi, negli Stati Uniti una goccia di sangue nero rende neri. L’adagio mistificante – in

C’eravamo tanto illusi

2
Quando nell’ormai lontano 1989 cadde il Muro di Berlino, molti credettero che i valori della “società aperta” ormai, anche nel ventre molle dell’Occidente, rappresentato dai paesi dell’

Per una difesa liberale del Risorgimento

2
Alcuni anni fa, una donna di grande probità intellettuale e di profonda fede religiosa, in virtù della sua carica di primo cittadino, unì in matrimonio due persone per bene, una delle quali avev

NEWS