Home 2008

Fabrizio Goria

BIO

Articoli

Lufthansa atterra sulle piste di Malpensa

2
A quanto pare, il mercato ha vinto di nuovo. Moltissimi davano per spacciato l’aeroporto di Malpensa, ma una nuova luce brilla nel cielo lombardo, una luce che arriva da poco lontan

Ma quella del prestito ad Alitalia in fondo non era una scelta facile

0
Il caso Alitalia tiene ancora banco e si prospetta una nuova fase nella storia della compagnia di bandiera. Dopo la recente dipartita di Air France-Klm, che ha ufficialmente ritirato l’offerta

Gli eurobond sono la soluzione alla crisi?

0
Una nuova proposta giunge dall’ormai designato ministro dell’Economia, Giulio Tremonti. Nonostante sia stato creato ad hoc il Financial Stabilty Forum per studiare la crisi economica che sti

Le scelte liberiste che attendono Berlusconi

0
Ed ora, serve coraggio e sangue freddo. Si sono vinte le elezioni, anzi, si sono stravinte, ma finita l’ebbrezza, occorre guardare con velocità ai problemi che l’esecutivo di Romano Prodi no

La vera sfida per il nuovo Governo è il rilancio dell’economia

0
L’Italia che sta per rilanciare la propria economia deve fare i conti coi paragoni che giungono dal resto d’Europa. Questo è il caso degli ultimi dati sulla produzion

L’Italia ferma al palo. Battuta da Messico, Grecia e Slovacchia

2
La disfatta italiana è compiuta. Non bastano i quotidiani allarmi che giungono dai centri studi e dal Fondo Monetario Internazionale, anche l’Ocse traccia un quadro imp

La Ferrero sconfigge Pechino con un cioccolatino

0
La Cina è sempre più alla ribalta della cronaca. Il viaggio della fiaccola olimpica e la repressione delle proteste indipendentiste del Tibet stanno destabilizzando gli assetti mondiali. Ma

Ma le stime del Fmi sono quasi passate inosservate

0
Che l’attuale campagna elettorale sia stata molto al di sotto delle aspettative, è fuori discussione. A meno di fiammate finali, ci sono state poche occasioni per le discussioni anim

Alitalia è davvero morta?

0
La notizia era nell’aria. I contendenti erano sempre più agguerriti per far propria la carcassa, dopo un’estenuante guerra di nervi. Alla fine, il protagonista principale finora ha

Alitalia, ma il protezionismo su Malpensa a cosa serve?

3
L’Italia soffre di un male interiore. Soffre di estremo vittimismo, un sentimento che si è fatto strada come un cancro nelle menti dei suoi cittadini. Arrivando anche alla classe dirigente

NEWS