Home 2021

Gaetano Quagliariello

BIO

Articoli

Falsa partenza

I compiti del governo Draghi e gli obblighi di chi lo ha voluto

1
La vicenda dei sottosegretari segna una battuta d’arresto per il governo Draghi. Per i modi con i quali si è pervenuti alla lista. E, ancor di più, per i nomi che la lista contiene. In principio e

Ripartenza

Covid un anno dopo: è l’ora del buon senso

0
E’ trascorso un anno esatto dalla presa d’atto che il virus cinese era penetrato nei nostri confini. L’anniversario è stato celebrato forse con un eccesso di retorica, certamente con un tantino

L'intervento

Risposta sanitaria e risposta economica devono andare di pari passo

1
Pubblichiamo l'intervento di Gaetano Quagliariello in Senato nel corso del dibattito sulla fiducia al governo Draghi. Signor Presidente, signor Presidente del Consiglio, colleghi senatori, mi sia c

Il nuovo governo

Non è un “dream team”

2
La nostra partita l’avevamo già giocata e vinta allora, quando per primi e in solitudine avevamo sostenuto che, in presenza di una crisi di governo quantomeno eccentrica per i tempi nei quali era s

Verso il "Draghi 1"

Finale di partita

0
E’ giovedì 4 febbraio. Faccio parte di una delle delegazioni parlamentari che incontrerà Mario Draghi, presidente incaricato di formare un governo di unità nazionale. Entro nella stanza dove si s

Visioni oniriche

Storia di una crisi

0
Stanotte ho sognato di avere qualche anno in più, di essere tornato in classe dietro una cattedra e di dover spiegare, in un corso di storia contemporanea, la crisi del secondo governo Conte. Vi conf

La crisi politica e la crisi italiana

La porta stretta dei patrioti che non hanno smarrito il senno

1
Il passaggio dalla Prima alla Seconda Repubblica avrebbe dovuto rappresentare anche il passaggio da un sistema politico fondato su una (o anche più) conventio ad excludendum a un sistema politico fon

Il dibattito in Senato

Crisi di governo: ecco perché a una richiesta di annessione rispondiamo “No”

0
Pubblichiamo l'intervento di Gaetano Quagliariello in Senato nel corso del dibattito sulla fiducia al governo Conte Signor Presidente, colleghi senatori, signor Presidente del Consiglio, signori de

Il governo che verrà

La crisi: grande confusione sotto il cielo, grandi manovre al centro

0
«Grande è la confusione sotto il cielo. La situazione è eccellente…». E’ la celebre frase pronunciata da Mao nel pieno della Rivoluzione culturale cinese. Ed è anche un efficace compendio del

Scenari di crisi

Tra convinzione e responsabilità: ieri in America, oggi in Italia

1
Torniamo ai fondamentali. La politica non è una scienza. E’ un’arte nobile perché richiede di trovare il punto di mediazione tra due etiche che rispondono a logiche differenti: quella della conv

NEWS