Home 2007

Gaetano Quagliariello

BIO

Articoli

Lo spoil system del Governo per parenti e baroni

0
Un Ministro, Mussi, che inserisce nel decreto legge "milleproroghe" una norma per bloccare dei concorsi già avviati dal CNR per rinnovare i direttori di istituto del più prestigioso Ente di rice

Contro il negazionismo

0
Cari colleghi storici, proviamo, se è possibile, a metterci d'accordo su due o tre cose preliminari. Innanzi tutto: esiste una differenza abissale tra libertà d'espressione e libe

Lettera aperta

0
Un Ministro, Mussi, che inserisce nel decreto legge “milleproroghe” una norma per bloccare dei concorsi già avviati dal CNR per rinnovare i direttori di istituto del più prestigioso Ente d

Sulla lettera del Cardinal Martini

0
L'osanna intonato dalla sinistra a commento dell'articolo del Cardinal Martini è patetico. L'esigenza di distinguere tra eutanasia, dichiarazione preventiva di volontà e accanimento terapeutico

Quale Europa? L’asse franco-tedesco nel processo di integrazione

da Ventunesimo Secolo Anno V Numero 11, Ottobre 2006La riflessione sull'asse franco-tedesco, a cui è dedicata la parte monografica di questo numero, rappresenta senz'altro u

Le mani sulla Pubblica Amministrazione

0
Dopo i giorni della finanziaria, fischiare i potenti non fa più notizia. Non tutti i fischi, però, sono uguali. Alcuni fanno più male di altri. La contestazione degli operai Mirafiori nei con

No alla morte di stato

0
Per il Presidente onorario del Comitato Bioetico Francesco D'Agostino, il caso Welby non ha ragione d'essere. Ha autorevolmente chiarito come a Piergiorgio Welby, così come ad ogni altro ammal

Dai “cattolici adulti” solo ipocrisia

0
“In Forza Italia sul tema del riconoscimento delle unioni civili si è aperto un dibattito serio che prescinde da pregiudizi ideologi e da fratture vetuste come quella tra laici e cattolici.

Natale a rischio, a qualcuno piace laico

1
Il Natale è diventato “politicamente scorretto”. Vorrebbero che ci vergognassimo delle sue origini e, tra breve, ci chiederanno di nasconderlo sotto denominazioni meno compromettenti quali

Un appello per la verità

0
C’è un solo antidoto contro le campagne stampa sulla commissione Mitrokhin: conoscere le carte, analizzarle alla luce di una rigorosa critica delle fonti e dare delle valutazioni fondate sul

NEWS