Bce, rischio stabilità prezzi sull’economia dell’Ue

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Bce, rischio stabilità prezzi sull’economia dell’Ue

21 Marzo 2007

“La crescita economica nell’ euro zona continua nel 2007, anche se permangono rischi di turbolenze sulla stabilità dei prezzi nel medio-lungo termine”. Così il presidente della Bce Jean Claude Trichet davanti alla Commissione Affari Economici e Monetari del Parlamento Europeo.
Trichet ha sottolineato che “il tasso inflazionistico annuale continuerà a ridursi in primavera e in estate, per aumentare però di nuovo a fine anno attestandosi al 2% circa”.