Berlusconi al Papa, grazie per la primavera di libertà

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Berlusconi al Papa, grazie per la primavera di libertà

16 Aprile 2007

“L’anniversario del suo compleanno, Santo
Padre, è l’occasione per ringraziarla per tutto ciò che ha
fatto e continuerà a fare non soltanto per la Chiesa, ma per
tutti noi”. Inizia così il messaggio di Silvio Berlusconi e del comitato di presidenza azzurro,
indirizzato a Benedetto XVI, nel giorno del suo ottantesimo
compleanno.
“Ella ha saputo donarci una straordinaria primavera di verità
e di libertà nel nostro Paese e nell’Europa – si legge ancora nel testo – sempre più appesantita da un relativismo e da un
nichilismo preoccupanti, che rischiano di far perdere la memoria
di ciò che l’Europa è stata e la consapevolezza di ciò che
può e deve ancora fare per diffondere nel mondo i valori della
democrazia e della libertà, fondati sulla dignità della persona
e la sacralità della vita umana”. Per questo, conclude il preseidente di Forza Italia, “la ringraziamo devotamente e le auguriamo serenità
e letizia nel giorno del suo compleanno”.