Home News Berlusconi: Il mio impegno a non candidarmi più

Berlusconi: Il mio impegno a non candidarmi più

0
21

Anche questa volta metterò una clausola particolare con i punti che vogliamo realizzare e mi impegnerò a non ripresentarmi più". Lo ha detto Silvio Berlusconi conversando con i giornalisti dopo l'intervista televisiva a Sky.

"Poi - ha continuato - adesso c'è anche l'età ed è una clausola molto facile da rispettare ma ho l'intenzione di rispettarli tutti anche perché dovremmo avere una maggioranza più coesa dell'altra volta".

Berlusconi, alla domanda se il programma, in caso di vittoria alle elezioni sarà realizzato al 100%, ha spiegato: "Al 100% in politica è un pò difficile tanto è vero che quando nel 2001 presentai il contratto dissi che doveva esser realizzato un x per cento. Noi poi superammo quella percentuale".

Nel corso dell'intervista invece, con riferimento alle grandi opere, ha elencato i punti più significativi: riapertura dei cantieri per riavviare lo sviluppo delle infrastrutture nel Paese e le grandi opere, misure fiscali in favore delle famiglie, detasszione degli straordinari e pagamento dell'Iva non al momento dell'emissione della fattura ma al momento dell'effettiva ricezione effettiva del pagamento. Punti che Berlusconi intende inserire in un nuovo contratto con gli italiani "indipendentemente - ha detto - da fattori esterni, legati ad esempio alla congiuntura economica internazionale".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here