Berlusconi sta bene e rilancia il centrodestra

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Berlusconi sta bene e rilancia il centrodestra

19 Maggio 2007

Silvio Berlusconi si è ripreso dopo il malore di venerdì a l’Aquila e in un convegno elettorale a Vicenza è tornato «Dobbiamo continuare a credere – ha detto Berlusconi alla platea di elettori di Fi – che non dureranno per l’intera legislatura. Dobbiamo fare tutto ciò che possiamo per dividerli e tenere forti i rapporti con il nostro elettorato». a pronosticare una  fine prossima per il governo Prodi.
Berlusconi ha quindi elencato i punti centralo del programma dopo aver spiegato che anche in questa legislatura il centrodestra continuerà a lavorare a disegni di legge come quello già attuato per l’aiuto alle famiglie: riduzione dei conti dello Stato, abolizione dell’Ici sulla prima casa, abolizione dell’imposta sugli straordinari, abolizione sulla donazione e successione, aliquota massima al 33% «per tutti».