Bianchi: Scuola-Lavoro deve diventare binomio imprescindibile

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Bianchi: Scuola-Lavoro deve diventare binomio imprescindibile

02 Marzo 2015

“Scuola-lavoro deve diventare un binomio imprescindibile ed è uno degli obiettivi principali per una vera buona scuola. I dati relativi all’abbandono scolastico e alla disoccupazione giovanile che, seppure in miglioramento mantengono percentuali preoccupanti, ci confermano la necessità di una collaborazione reale tra scuola impresa e territorio” lo dichiara Dorina Bianchi, vicepresidente del gruppo di Area Popolare (Ncd – Udc) alla Camera. “Non bisogna avere paura, anzi bisogna sollecitare e spingere il mondo della scuola a dialogare e collaborare con il mondo dell’impresa, affinché i ragazzi siano informati e quindi capaci di orientarsi verso un percorso scolastico che apra una prospettiva occupazionale reale e possano, quindi, trovare  subito un lavoro una volta usciti dalla scuola” conclude.