Home News Birmania: incontro tra Suu Kyi e Gambari

Birmania: incontro tra Suu Kyi e Gambari

0
11

La leader dell'opposizione birmana, Aung San Suu Kyi, ha lasciato oggi la propria residenza per il previsto incontro con l'inviato speciale dell'Onu che già aveva visto a fine settembre.  Un primo passo verso un possibile dialogo tra la giunta militare al potere in Birmania e l’opposizione.

La giunta militare al potere, non ha voluto divulgare alcun dettaglio dell'incontro. Testimoni oculari hanno raccontato di aver visto la leader dell'opposizione a bordo di un'auto di stato che, sorvegliata da una massiccia scorta di polizia, è entrata nel cortile della palazzina dove si è tenuto l’incontro.

L’incontro è durato circa un’ora e dopo,  riferiscono alcuni testimoni, San Suu Kyi è stata ricondotta nella sua abitazione, dove si trova agli arresti domiciliari dal 2003. Il convoglio di Gambari, invece, si è diretto verso l'aeroporto. 

"Abbiamo un processo in corso che condurrà ad un dialogo di merito tra il Governo e Aung San Suu Kyi, quale strumento chiave per la promozione di una riconciliazione nazionale su tutti i fronti”, si legge nel comunicato diffuso sul web dall'ufficio stampa dell’ex Birmania.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here