Home News Blitz della polizia a Napoli contro commercio abusivo, tensione con Rom

Blitz della polizia a Napoli contro commercio abusivo, tensione con Rom

0
3

Controlli contro il commercio abusivo, oggi nel quartiere di Poggioreale, a Napoli, dove i vigili urbani hanno sequestrato ben quattro camion di merce e dove non sono mancati momenti di tensione tra le forze dell'ordine e i commercianti, quasi tutti di etnia Rom.

L'operazione, in collaborazione con il personale dell'Asia, la società adibita alla rimozione rifiuti, è scattata all'alba. Il primo intervento è avvenuto in via De Roberto, dove numerosi cittadini di probabile etnia Rom esponevano centinaia di "balle" contenenti per lo più capi di abbigliamento rinvenuti cercando nei contenitori dei rifiuti.

Gli acquirenti risultavano essere la maggior parte italiani. Alla vista degli agenti, molti Rom hanno iniziato a fuggire mentre tanti ne hanno approfittato per prendere la merce. Momenti di tensione si sono registrati quando alcuni ambulanti hanno tentato di ostacolare la raccolta della merce che è stata comunque presa dagli agenti di polizia municipale che hanno riempito ben 4 camion.

Successivamente, i vigili sono intervenuti anche in via G. Ferraris e in via S.Erasmo, dove alcuni venditori sono stati verbalizzati in quanto sprovvisti di autorizzazione amministrativa. Inoltre, si è provveduto ad effettuare 8 sequestri di merce varia e di 50 cardellini. Ultimo intervento in via A.Volta, dove sono stati elevati 10 verbali per occupazione abusiva di suolo pubblico a carico di ambulanti italiani.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here