Bondi: la solita Turco che attacca Berlusconi

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Bondi: la solita Turco che attacca Berlusconi

22 Maggio 2007

“Contrordine compagni. Ora il Family Day è da rivalutare. Bagnasco non è Ruini. Il male è ancora
Berlusconi nella sua versione consumista ed egoista. Lo certifica
Livia Turco sulle pagine del Corriere della Sera: il grande
megafono della pluralità discorde della maggioranza di governo,
il grande silenziatore delle sue divisioni, il convertitore della
protesta e della sfiducia nei confronti di questo governo nella
protesta e nella sfiducia nei confronti della politica in quanto
tale”. Così Sandro Bondi, coordinatore nazionale
di Forza Italia, commenta l’intervista di Livia Turco.