Home News Brasile. Presentatore Tv ordinava omicidi per alzare l’audience

Brasile. Presentatore Tv ordinava omicidi per alzare l’audience

0
3

Wallace Souza, noto presentatore televisivo brasiliano, è stato accusato dalla polizia di aver ordinato una serie di 5 omicidi con il solo scopo di aumentare l'audience delle sue trasmissioni e, di conseguenza, la propria popolarità.

Un tempo poliziotto egli stesso, Souza, ora un deputato dello stato brasiliano dello stato di Amazonas come riferisce l'emittente britannica Bbc, ha respinto ogni accusa: il presentatore si proclama innocente e, per voce del suo avvocato, oltre a definire le accuse infondate, attacca i suoi avversari dicendo di aver messo in piedi questa storia soltanto per delegittimarlo.

Souza sembra, tuttavia, esser nei guai fino al collo. Oltre all’accusa sopracitata, infatti, dovrà rispondere anche di traffico di droga nello stato di Amazonas. "L'ordine di giustiziare qualcuno - ha detto il capo dell'intelligence locale Thomaz Vasconcelos - è sempre partito dal deputato e dal figlio che poi avvertiva le troupe televisive perché arrivassero sul posto prima della polizia".

Le persone uccise, complessivamente 5, erano trafficanti di droga e sarebbero state eliminate con un duplice motivo: "Liberarsi dei rivali e aumentare l'audience del suo show televisivo" dichiara ancora Vasconcelos che, volendo difendere l’operato della sua squadra, ha spiegato che le accuse nei confronti del presentatore sono state formulate da parte di alcuni testimoni, tra cui ex dipendenti e addetti alla sicurezza di Souza.

Finora il presentatore, comunque, non è stato ancora arrestato ma è finito intanto in manette il figlio Rafael, accusato di omicidio, traffico di droga e possesso di armi non autorizzato.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here