Brunetta: “Da gennaio class action applicata anche alla P.A.”

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Brunetta: “Da gennaio class action applicata anche alla P.A.”

23 Giugno 2008

L’annuncio del ministro della Funzione pubblica: ”I cittadini potranno fare causa a quei settori della Pubblica Amministrazione che non funzionano, e vederli condannati”

”Stiamo studiando una grande innovazione – spiega il ministro Renato Brunetta – che entrerà in vigore a partire dal prossimo gennaio. Applicare la class action, che stiamo riscrivendo, anche per il settore pubblico”.

”I cittadini – dice Brunetta – potranno arrabbiarsi, utilizzando le associazioni dei consumatori, fare causa a quei settori della Pubblica Amministrazione che non funzionano, e vederli condannati. Non tanto a un risarcimento, che nel settore pubblico avrebbe poco senso, ma alla rimozione di quei dirigenti che non garantiscono la giusta qualità dei servizi ai cittadini”.