Home News Camorra. Arrestato boss Mallardo in aeroporto, ritornava dalla Spagna

Camorra. Arrestato boss Mallardo in aeroporto, ritornava dalla Spagna

0
58

Raffaele Mallardo, nipote del vecchio capoclan Francesco attualmente detenuto è stato arrestato dalla polizia all'aeroporto di Capodichino quando stava tornando dalla Spagna.

L'uomo, detto "Chiccirocco", era ricercato in base ad un'ordinanza di custodia cautelare per estorsione aggravata dal metodo mafioso ed era l'attuale reggente dell'omonimo clan attivo a Giugliano, grosso comune da centomila abitanti alle porte di Napoli.

Proprio pochi giorni fa il clan Mallardo era finito nel mirino della Guardia di Finanza quando era stato scoperto che almeno due amministrazioni comunali di Giugliano avevano concesso concessioni edilizie a favore di esponenti dell'organizzazione camorristica.  

Le Fiamme Gialle hanno sottoposto a sequestro preventivo un intero parco da 98 appartamenti e un albergo per un valore complessivo di 20 milioni di euro. Le giunte avrebbero rilasciato le autorizzazioni nonostante il complesso da edificare era in contrasto con i piani urbanistici. Ora ci sono numerosi esponenti indagati con l'accusa di lottizzazione abusiva, falsi in atto pubblico e truffa aggravata dalle finalità dell'agevolazione camorristica dei clan Mallardo e Nuvoletta.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here