Home News “Capire per valutare”: il nuovo corso di Magna Carta su Mes e Recovery Fund

L'appuntamento

“Capire per valutare”: il nuovo corso di Magna Carta su Mes e Recovery Fund

1
116

In questo periodo i cittadini sono bombardati di opinioni e slogan, spesso caratterizzati dalla lunghezza e dalla profondità di un tweet, sulle misure economiche e finanziarie che l’Europa si appresta ad assumere per fronteggiare il post-Covid-19. A fonte di questo eccesso di feedback e posizioni politiche, mancano ai cittadini gli elementi di conoscenza e comprensione che permetterebbero loro di formarsi un’opinione solida e consapevole.
I partecipanti del corso breve avranno la possibilità di maturare una solida conoscenza degli elementi tecnici alla base dei due strumenti promossi dalle istituzioni europee, così da poter soppesare in modo consapevole i risvolti interpretativi, le opportunità e dei limiti intrinseci della strategia europea per fronteggiare la crisi economica post-pandemia.
Il corso, formato da due appuntamenti online in programma per il 23 e il 28 luglio prossimi, sarà inaugurato con una illustrazione tecnica elaborata da Gaetano Caputi, docente presso la Scuola Superiore dell’Amministrazione (SNA), che si concentrerà sui meccanismi di funzionamento, la base giuridica e la disciplina applicativa dei due interventi europei. Questo vorrebbe, a nostro parere, fornire ai partecipanti le basi per comprendere e valutare le due interviste successive, le quali invece avranno l’obiettivo di fornire opinioni economico-politiche delle scelte che attendono il nostro Paese.
La prima intervista vedrà protagonisti Alessandro Sansoni, direttore di Cultura e Identità (mensile culturale del Il Giornale), e Giulio Sapelli, noto economista e accademico. Il secondo dibattito invece sarà moderato da Gian Maria De Francesco, Vice Caposervizio Economia de il Giornale, il quale dibatterà con Beniamino Quintieri, economista e accademico, già Presidente di Sace.
Infine, le conclusioni saranno tenute da Francesco Scisci, editorialista de Il Sole 24 Ore e corrispondente da Pechino per La Stampa, che approfondirà il dibattito Italia-Europa vista dall’esterno.
Il corso breve, che si terrà in modalità da remoto (su Zoom), coinvolgerà un numero limitato di iscritti. Le iscrizioni sono aperte fino alla mezzanotte di lunedì 20 Luglio, secondo le modalità descritte sul sito della Fondazione (www.magna-carta.it).
  •  
  •  

1 COMMENT

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here