Home News Caso Maddie: nuovo avvistamento in Marocco

Caso Maddie: nuovo avvistamento in Marocco

0
42

Secondo la stampa britannica, c’'è un nuovo avvistamento in Marocco di Madeleine McCann, la piccola di quattro anni scomparsa il 3 maggio scorso mentre era in vacanza con i genitori in Portogallo.

Sempre i giornali britannici riportano che una donna marocchina, Naoul Mahli, è sicura di aver visto la bambina, affermando di averla riconosciuta per il particolare colore dei suoi occhi, il segno distintivo dell'iride striato.

La bambina bionda con il volto contuso era in compagnia di una donna marocchina. "Era Madeleine - ha detto la Mahli - l'ho guardata negli occhi e non c'è da sbagliarsi". “Ma prima di poter lanciare l'allarme- ha aggiunto -la donna che era con lei l'ha infilata in un taxi collettivo che fa servizio dalla città di Fnidk, sulle montagne del Rif, al porto di Housima, distante 180 miglia”.

"Ho cercato di montare a bordo anch'io - ha continuato la testimone - ma quella donna mi ha spinto via e ha detto all'autista di sbrigarsi a partire". La Malhi, che si trovava a Fnidk per far visita ad alcuni suoi parenti, avrebbe avuto la presenza di spirito di afferrare al volo uno dei bigliettini con il numero telefonico del servizio taxi.

"Ero così certa di quello che avevo visto che più tardi volevo chiamare la compagnia", ha poi aggiunto, spiegando così come è riuscita a sapere la destinazione della corsa. La testimone, che vive in Spagna, a Marbella, ha poi raccontato di aver informato la polizia locale.

"Nessuno che abbia visto ciò che ho visto io avrebbe il minimo dubbio che si trattava di Madeleine", assicura. Nei giorni scorsi tre persone avevano telefonato a una hotline messa a disposizione dai genitori della piccola, Gerry e Kate McCann, per riferire di aver visto Maddie in Marocco.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here