Home News Castelli: Il buonismo è fallito, ora Veltroni ci copia

Castelli: Il buonismo è fallito, ora Veltroni ci copia

0
1

Il capogruppo della Lega Nord al Senato, Roberto Castelli, intervenendo in una trasmissione televisiva, ha affermato le proposte della Lega sono quelle che nel tempo si sono rivelate vincenti.

“Abbiamo visto dove siamo andati a finire con il buonismo  e con le accuse di razzismo che ci hanno sempre rivolto contro - ha detto Castelli. L'amara soddisfazione che ha la lega Nord è che Veltroni oggi dice, ma si limita solo a dirlo, quello che sosteniamo noi da dieci anni: l'immigrazione va controllata e che ci vuole grande severità".

Castelli ha ribadito che nè la Lega nè il centro-destra nel suo complesso sono disposti a votare il decreto del governo che impone alcune misure urgenti per arginare la criminalità: "Il decreto – ha affermato - non ci va bene perchè è ipocrita e contraddittorio. E' soltanto una finzione, perchè nel provvedimento è previsto il meccanismo delle espulsioni che assomiglia alla legge di Pulcinella. Quando si legge che i clandestini vengono espulsi, in realtà vengono portati in questura, gli viene consegnato un foglio che gli impone di andarsene dell'Italia, cosa che non avviene praticamente mai".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here