News

senza-categoria

Perché Bush preferisce non farsi vedere in giro con Prodi

0
Lo scorso 14 agosto l'agenzia Ansa trasmise la seguente nota: "Il presidente del Consiglio, Romano Prodi si recherà a Washington agli inizi di autunno per incontrare il presidente degli Stati Uni

Paura

0
Non è vero che non c'è stata paura durante la manifestazione di Vicenza.I giornali hanno celebrato la giornata con toni a volte lirici, altre intimistici e finanche epici; gli inviati han

Sex And The City: la deriva libertina del costume americano

0
Che i Democratici abbiano capitalizzato le defaillance interne alla galassia del mondo conservatore, ammiccando in chiave anti repubblicana alla nuova contestazione, legandosi al carro de

Ezio Mauro, il laicato cattolico e il rischio di un ritorno della “Statolatria”

1
“È ancora consentito, nell'Italia del 2007, credere in Dio e votare a sinistra?”. Con questa domanda tutt’altro che banale il direttore di Repubblica Ezio Mauro introduce il suo ed

Tra buonismo progressista e tentennamenti all’italiana: la trovata anticattolica dei teo-dem

0
Continua in modo tipicamente italico la diatriba sulle coppie di fatto, la quale si può proprio dire che abbia generato un caos... che non ti "dico". A seguito dell'approvazione del disegno di le

Spariti i Dico senza dirlo

0
C’è un fatto semplice e incontrovertibile che dimostra come l’operazione governativa sui Dico non abbia nulla a che fare con le coppie di fatto e la loro sorte. Il testo di legge su cui

In Iran l’odio per l’Occidente comincia a scuola

Il dibattito sul significato della ricerca da parte dell'Iran di ottenere armi nucleari sta ricevendo molta attenzione da parte dei media. Ma armi nucleari a parte, l'Iran è già in pr

Due stili diversi per il nucleare di Corea e Iran

0
Due importanti notizie arrivano nello stesso giorno sul versante del riarmo nucleare. La prima riguarda la Corea del Nord e ha le sembianze di una buona notizia: il regime di Pyongyang sembra esser

John McCain, l’ultima battaglia del veterano

2
Vietnam, 26 ottobre 1967. Un caccia

Wiesel ci spiega perché Mastella ha perso una buona occasione

0
A volte succede che i fatti si incarichino di confermare le opinioni. Qui a Magna Carta si era seguito con un certo interesse il tentativo del ministro Mastella di prevedere la punibilità penale p

NEWS