News

senza-categoria

La spartizione degli applausi

0
L'incipit del discorso con il quale Prodi ha chiesto la fiducia può stupire. Ha detto, in sostanza, il Presidente incaricato: l'Italia è una e la sinistra, sebbene abbia vinto le elez

Intercettazioni. Necessarie garanzie

0
Le ultime intercettazioni del caso Moggi pongono nuovamente l’accento sui rischi della spettacolarizzazione delle inchieste, attraverso la patologica connessione tra magistratura e mass media.

Le «armate» di Putin

0
Non abbiamo un'innata simpatia per Vladimir Putin, anzi sul suo conto nutriamo numerosi dubbi di carattere politico. C'è un'ambiguità di fondo sul ruolo che il presidente russo immagina per i

L’ex prefetto

0
Ieri sera in televisione l'ex prefetto di Milano, Bruno Ferrante nel pieno della manifestazione milanese per il 1 maggio pronuncia la seguente frase: “Oggi si celebra il lavoro come il 25 apr

Ritiriamoli subito!

0
Chi chiedeva 10, 100, 1000 Nassiriya è stato accontentato. Chi ha bruciato in piazza la bandiera di Israele oggi può sventolare con fierezza quella di Bin Laden o di al Zarqawi. Chi teme le mani

La sinistra e la rabbia degli ebrei

0
Se negli Anni Cinquanta qualcuno avesse detto agli ebrei italiani che durante le future celebrazioni della Liberazione dal nazifascismo si sarebbero bruciate bandiere israeliane, sarebbe sembrato

La crisi spirituale della civiltà europea

0
Symposio "A Growing Gap: Living and Forgotten Christian Roots in Europe and the US" Vienna, 27 aprile 2006 1. Introduzione autobiografica

Ancora su Prodi

0
In genere siamo restii da qualsiasi accanimento, ma dopo l'attentato di lunedì a Tel Aviv che ha fatto nove morti e decine di feriti ci vediamo costretti a tornare sull'argomento. Nella g

Vittoria! Abbiamo perso

0
Diciamoci la verità: se ce lo avessero detto il giorno prima che sarebbe finita così, ci avremmo messo dieci firme. La destra in Italia ha un'occasione storica. Può liberarsi della zavorra accum

Grazie Prodi!

0
Romano Prodi ha fatto molta confusione ieri sulla questione dei rapporti con Hamas, ma il governo palestinese ha colto la sostanza dei fatti e ha subito ringraziato il leader dell'Unione. Il mi

NEWS