Home News Cina. Uccisi un prete e una suora: l’assassino è un ex seminarista

Cina. Uccisi un prete e una suora: l’assassino è un ex seminarista

0
119

È un ex seminarista l'assassino del sacerdote e della suora della diocesi sotterranea di Ningxia, uccisi il 5 luglio scorso a Wuhai (Mongolia Interna). Lo riferisce Asianews, spiegando che l'uomo, Zhang Wenping di 43 anni, è stato arrestato ieri pomeriggio ad Hohhot e la polizia ha informato i cattolici di Hohhot e di Ningxia ieri sera.

Padre Joseph Zhang Shulai, vicario generale della diocesi sotterranea di Ningxia e suor Maria Wei Yanhui sono stati trovati la mattina del 6 luglio in un lago di sangue. Il corpo del sacerdote presentava sette ferite profonde di coltello; la suora solo una coltellata. I due religiosi lavoravano in una casa che ospita 60 anziani nel complesso della chiesa locale.

Per i media statali, l'assassino avrebbe confessato l'omicidio, ma i motivi non sono ancora stati resi pubblici. Secondo le voci all'interno della comunità cattolica, Zhang Wenping lavorava nell'ospizio, ma per alcune irregolarità, era stato licenziato da padre Zhang e aveva minacciato di ucciderlo.Un giovane cattolico di Ningxia, contattato da AsiaNews, ha espresso "un grande dolore e una profonda tristezza per la tragedia".

I funerali dei due religiosi saranno celebrati insieme il prossimo 11 luglio alle 7 di mattina nella chiesa vicina all'ospizio.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here