Europa da rivedere

Compromesso su Gentiloni, sì agli Affari economici ma niente vicepresidenza Ue

1
1375

Sulla candidatura di Paolo Gentiloni a commissario europeo si va verso un compromesso che prevederebbe per Gentiloni il portafoglio agli Affari economici ma senza la vicepresidenza della Commissione europea che era invece stata promessa a Giuseppe Conte al consiglio europeo sulle nomine prima dell’estate.

In ogni caso la presidente Ursula von der Leyen presenterà la sua nuova squadra domattina. L’obiettivo del Governo Italiano sarebbe dunque rivedere il patto di stabilità e crescita a favore di politiche più flessibili e incentrate sugli investimenti.

Di seguito la lista completa dei commissari:

Austria: Johannes Hahn
Belgio: Didier Reynders
Bulgaria: Mariya Gabriel
Croazia: Dubravka Šuica
Cipro: Stella Kyriakides
Repubblica Ceca: Věra Jourová
Danimarca: Margrethe Vestager
Estonia: Kadri Simson
Finlandia: Jutta Urplainen
Francia:  Sylvie Goulard
Grecia: Margaritis Schinas
Ungheria: László Trócsányi
Irlanda: Phil Hogan
Italia: Paolo Gentiloni
LettonIa: Valdis Dombrovskis
Lituania: Virginijus Sinkievičius
Lussemburgo: Nicolas Schmit
Malta: Helena Dalli
Olanda: Frans Timmermans
Polonia: Janusz Wojciechowski
Portogallo: Elisa Ferreira
Romania: Rovana Plumb
Slovacchia: Maroš Šefčovič
Slovenia: Janez Lenarčič
Svezia: Ylva Johansso

  •  
  •  

1 COMMENT

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here