Home News Confalonieri attacca Gentiloni: Il ddl? Grave danno

Confalonieri attacca Gentiloni: Il ddl? Grave danno

0
88

Si accende la polemica sul disegno di legge firmato Gentiloni. "La Gentiloni mira ad infliggere un danno alla sola Mediaset", così il presidente Fedele Confalonieri.
Un danno, che secondo il numero uno del Biscione - ha detto - non fondato su concreti interessi pubblici e questo è incompatibile almeno con due principi protetti dalla Costituzione: quello di uguaglianza e quello di libertà di impresa". Non solo. Per Confalonieri, "il cuore della Gentiloni è l'indicazione per legge di un tetto al fatturato pubblicitario ritenuto alla stregua di posizione dominante vietata. È una cosa che risulta estranea ad ogni logica Antitrust italiana ed europea. Questa proposta di legge bypassa con disinvoltura ogni analisi dei mercati rilevanti che deve fondarsi su considerazioni tecniche e sull'analisi della situazione economica dei mercati".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here