Home News Confindustria. L’inflazione programmata a 1,7% è credibile e coerente

Confindustria. L’inflazione programmata a 1,7% è credibile e coerente

0
1

L'inflazione programmata prevista nel Dpef per il 2008 all'1,7% e per gli anni successivi all'1,5% è "credibile e coerente". E' quanto afferma il Centro studi di Confindustria che spiega come "se riferito ai prezzi esclusi quelli di energia e cibo, cioè alle determinanti nazionali e quindi governabili dalla politica economica, l'obiettivo di inflazione programmata all'1,7% quest'anno e all'1,5% i sucessivi e credibile e coerente con la necessità di non perdere ulteriore competitività".

"L'erosione del potere d'acquisto delle famiglie può essere recuperata - aggiunge - solo con maggiore efficienza e concorrenza, liberalizzando i mercati e migliorando la logistica. Interventi fiscali mirati possono aiutare i nuclei familiari più colpiti".

 

 

 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here