Home News Contrada, il Pg: “Scarceratelo subito”

Contrada, il Pg: “Scarceratelo subito”

1
3

Il sostituto procuratore generale Ugo Ricciardi ha espresso «parere favorevole alle istanze» di differimento pena per Bruno Contrada. La richiesta è stata avanzata ai giudici del Tribunale di sorveglianza di Napoli, davanti al quale è in corso l'udienza, che si sono ritirati in camera di consiglio per decidere.

L'ex funzionario del Sisde, che sta scontando una condanna a 10 anni di reclusione per concorso esterno all'associazione mafiosa, è presente in aula ma tra poco sarà trasferito in ambulanza nel carcere militare di Santa Maria Capua Vetere. Lo si apprende dal legale di Bruno Contrada, l'avvocato Giuseppe Lipera, del foro di Catania.

  •  
  •  

1 COMMENT

  1. Testimonianze
    Non ho mai sentito da Contrada una parola fuori posto. Ministri e funzionari di Stato hanno testimoniato convinti in Suo favore; per chi giudicò non è bastato a fronte di altre accuse. Spero e confido che abbandoni il carcere.

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here