Home News Contratti. Bonanni: “Chiedo tasse zero sulla contrattazione di 2° livello”

Contratti. Bonanni: “Chiedo tasse zero sulla contrattazione di 2° livello”

0
1

"E' giusto adattare sempre meglio la detassazione alla contrattazione territoriale e aziendale". Il segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, commenta la posizione del ministro del Lavoro Maurizio Sacconi espressa oggi in una intervista al Corriere della Sera.

"A Sacconi e anche a Bossi, che pongono il problema di come esaltare la contrattazione territoriale ed aziendale, chiedo anche che taglino del tutto le tasse sulla contrattazione di secondo livello, chiedo tasse zero", ha detto Bonanni a margine del Meeting di Rimini. "Per andare verso quello che dice Sacconi - ha ribadito - bisogna ridurre ancora di più le tasse sulla contrattazione aziendale e territoriale".

"La Cgil si sta avvicinando pian piano e in silenzio alla nostra posizione" sui contratti e, "saremmo loro riconoscenti se lo facessero con maggiore rapidità". Per quanto riguarda il contratto dei lavoratori del comparto alimentare, "credo che la Cgil ci seguirà al tavolo, nonostante non abbia firmato l'intesa. Mi sembra che sta andando abbastanza bene". Per quanto riguarda invece i metalmeccanici, "mi sembra che la cosa non vada, ma continuiamo a sperare".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here