Home News Cuba: Raul Castro apre agli Usa. Bush chiude

Cuba: Raul Castro apre agli Usa. Bush chiude

1
73

Nel discorso per la festa nazionale del 26 luglio, il Capo dello Stato ad interim cubano, Raul Castro, ha invocato il dialogo con gli Usa. Ma il Dipartimento di Stato ha detto no.

Raul Castro ha parlato nella città di Camaguey, nel centro dell'isola, intercalando le critiche agli Stati Uniti con una proposta di dialogo con il futuro Presidente Usa, che sarà eletto nel novembre 2008. Castro farebbe meglio a dialogare con i cubani è stata la risposta del portavoce del Dipartimento di Stato americano Sean McCormack.

La festa nazionale del 26 luglio per la prima volta in mezzo secolo si è svolta senza Fidel Castro, il dittatore comunista dell’isola, colpito da un’emorragia intestinale un anno fa e rimpiazzato dal fratello Raul.

 

  •  
  •  

1 COMMENT

  1. …Viva Fidel Castro e Viva La revolucion Cubana!!!!!!
    Leggere tali articoli mette i brividi.
    Vi consigliamo vivamente di informarvi prima di scrivere idiozie.
    Vi segnalo alcuni siti:
    http://www.italia-cuba.it/

    e vi cosiglio la lettura del libro “Autobiografia a due voci” di Ramonet edito da Mondadori…

    e soprattutto viva “il dittatore comunista”!!!!
    ignorantiiiiiii

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here