Home News Darfur, Bush: troppo lento dispiegamento forza Onu-Ua

Darfur, Bush: troppo lento dispiegamento forza Onu-Ua

0
57

George W. Bush, ha definito "troppo lenti" gli sforzi in atto per impiegare in Darfur la forza congiunta dell'Onu e dell'Unione Africana (Unamid), auspicando un'accelerazione del processo.

"Gli Stati Uniti possono dare il loro contributo in un processo che, francamente, a nostro giudizio si sta sviluppando un po' troppo lentamente" ha detto oggi il presidente Bush parlando alla Casa Bianca in un incontro con l'ambasciatore Usa in Sudan, Rich Williamson.

L'Onu nei giorni scorsi si era lamentata di attacchi contro convogli Unamid. La forza congiunta ha cominciato le sue operazioni all'inizio di gennaio e può far conto finora su 9.000 effettivi.

Ma nel breve termine dovrebbe diventare la più importante missione di peacekeeping dell'Onu, con circa 26 mila uomini impegnati. Membri del Consiglio di Sicurezza e l'Onu stessa hanno accusato Khartoum di moltiplicare gli ostacoli per impedirne il dispiegamento.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here