Di Pietro annuncia: niente ponte sullo stretto

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Di Pietro annuncia: niente ponte sullo stretto

18 Aprile 2007

Il ministro delle Infrastrutture Antonio Di Peitro annuncia che non solo non ci sono i soldi per costruire il ponte sullo stretto, ma nemmeno quelli “per pagare la penale” a Impregilo, la ditta che ha vinto la gara per l’appalto.
Inoltre, proprio oggi, Di Pietro ha stilato una lista di opere (per Sicilia e Calabria) che saranno realizzate utilizzando una parte dei fondi ex Fintecna, quelli cioè destinati al Ponte. Secondo il ministro oggi ”è stato affrontato un nodo politico delicatissimo che deve fare i conti con un terzo incomodo”, Impregilo.