Dico: Mons. Fischella, continueremo a dire quello che è giusto

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Dico: Mons. Fischella, continueremo a dire quello che è giusto

01 Marzo 2007

Bene la libertà di coscienza per il voto sui Dico, ma monsignor Rino Fisichella sottolinea che i vescovi continueranno “a dire quello che è giusto per i cristiani e i parlamentari cattolici”.
“Possiamo solo vedere cosa farà il Parlamento”, risponde il rettore della Pontificia università lateranense ai cronisti che lo interpellano a margine di un convegno che si svolge questa mattina nel suo ateneo. “Questo – prosegue – non toglierà nulla al nostro obbligo di vescovi di continuare non solo a dire quello che è giusto per i cristiani e i parlamentari cattolici