Home News Ds, Occhetto vuole nuovi vertici

Ds, Occhetto vuole nuovi vertici

0
1

Achille Occhetto suggerisce un ricambio ai piani alti dei Ds: Fassino ministro e Veltroni come segretario del partito.
Il responsabile della storica svolta della Bolognina lo ha detto oggi in un’intervista al “Tempo”, in cui ha rivelato anche tutti i suoi dubbi sul Partito democratico. “Ne ho parlato con Mussi. Se anche a sinistra si fa come con il Pd, un puro incontro degli apparati di partito, non si va lontano”, ha dichiarato. Occhetto propone una “costituente delle idee” per tutte le forze che non si riconoscono nel Pd, più “un passo al di fuori dei vecchi contenitori” per tutti, compresa Rifondazione. “Gli ex esponenti del Pci – incalza -  dovrebbero ammettere che storicamente sui problemi del rapporto socialismo, libertà e democrazia hanno avuto ragione i socialisti”.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here