Elezioni, Berlusconi: “Abolire province”

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Elezioni, Berlusconi: “Abolire province”

10 Aprile 2008

“L’abolizione delle province è nel nostro programma”. Lo ha sottolineato Silvio
Berlusconi.

Durante la registrazione della puntata di ‘Porta a Porta’ che andrà in onda questa sera, ribattendo a chi ricordava la contrarietà della Lega
all’abolizione di questi enti locali, Berlusconi ha detto: “Le province non possono
essere lasciate in piedi, solo per l’abolizione delle province, pur assorbendo
tutto il personale si risparmiano 10-13 mld all’anno”.

, .