Home News Energia, Bielorussia salda parte del debito con Russia

Energia, Bielorussia salda parte del debito con Russia

0
57

Raggiunta stamani la tregua tra Gazprom e la controparte bielorussa, Beltransgaz, sui debiti di Minsk verso la compagnia monopolista del metano russo.

Ieri il presidente Aleksandr Lukashenko aveva usato toni a dir poco bellicosi accusando Mosca di voler colonizzare il suo paese. Ma la Bielorussia iniziato a pagare il conto al colosso russo cui ha versato 190 milioni di dollari dei 456 dovuti. Così Gazprom ha bloccato momentaneamente la decisione di sospendere il 45% dei suoi rifornimenti al paese vicino, concedendogli una settimana di tempo per saldare completamente il debito. Intanto da Manila il ministro degli esteri Serghei Lavrov ha minimizzato sulle “eccessive inquietudini” europee in proposito alla “guerra del gas”. E quindi ha invitato a “non drammatizzare la situazione”, precisando che “La Russia ha sempre rispettato i suoi impegni e i contratti nel settore energetico”.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here