Home News Euro, petrolio e oro inarrestabili

Euro, petrolio e oro inarrestabili

0
66

Euro, oro e petrolio inarrestabili. Non si ferma la corsa dell'euro nei confronti del dollaro. La moneta unica fa segnare un nuovo record e tocca quota 1,5275 sul biglietto verde.

E sulla scia della debolezza del dollaro, l'oro ha toccato a New York il nuovo record a 990 dollari l'oncia. Il metallo giallo ha ritoccato il top assoluto a 986,80 dollari, sostenuto dal denaro stornato dalle Borse di riflesso all'accresciuta avversione al rischio degli investitori.

L'oro ha guadagnato il 19% circa da inizio anno.

Nuovo record anche del petrolio che a New York ha toccato quota 103,92 dollari al barile.

Un dollaro forte è "nell’interesse degli Stati Uniti d’America". Così il presidente della Banca Centrale Europea Jean Claude Trichet ha risposto a chi gli chiedeva un commento sul livello raggiunto dall’euro nei confronti del biglietto verde: "Nelle attuali circostanze considero molto importante quello che è stato detto e ribadito dalle autorità statunitensi tra cui il segretario dal Tesoro e il presidente, secondo cui un dollaro forte è nell’interesse degli Stati Uniti".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here