Feltri: “Confermo che il Premier è indagato dalla Procura di Firenze”

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Feltri: “Confermo che il Premier è indagato dalla Procura di Firenze”

02 Dicembre 2009

"Confermo che il Premier è indagato dalla Procura di Firenze, data l’autorevolezza della mia fonte. Ma ce la farà benissimo a reggere una fibrillazione simile. Berlusconi ha già dato prova di avere un temperamento reattivo e le risorse il cavaliere le ha, vediamo se è ancora forte come in passato. La mia opinione è che reggerà" sostiene Vittorio Feltri ospite del salotto di Klaus Davi conduttore di KlausCondicio programma tv in onda su You Tube.

Feltri fa riferimento all’inchiesta della Procura di Firenze sui mandanti delle stragi del 1993. Inchiesta riaperta dopo le dichiarazioni del pentito Gaspare Spatuzza il quale ha indicato in Berlusconi e Dell’Utri i referenti politici del boss stragista dal quale lui, all’epoca, prendeva ordini e cioè Giuseppe Graviano.