Ferrara. 70enne minaccia rivale d’amore con un’accetta

LOCCIDENTALE_800x1600
LOCCIDENTALE_800x1600
Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Ferrara. 70enne minaccia rivale d’amore con un’accetta

04 Dicembre 2009

Non sopportava che il vicino di casa importunasse la sua compagna e così ha impugnato un’accetta ed è andato a minacciare il presunto rivale colpendo più volte la sua porta. Protagonista, un settantenne di Comacchio (Ferrara) che frequenta una ferrarese di 74 anni.

Secondo l’uomo, da tempo la donna era oggetto di molestie, offese e minacce da parte del vicino. Da qui l’idea di spaventarlo con l’accetta. La stessa che l’anziano aveva in mano all’arrivo della polizia. Perciò è stato denunciato per porto di strumento atto a offendere senza giustificato motivo e danneggiamento.