Home News Filippine: scontri fra esercito e ribelli, oltre 50 morti

Filippine: scontri fra esercito e ribelli, oltre 50 morti

0
17

Almeno 54 persone, fra cui 26 soldati, sono morti durante gli scontri fra l'esercito filippino e i ribelli musulmani di Abu Sayyaf sull'isola meridionale di Jolo.

I combattimenti iniziati ieri mattina sono i più pesanti degli ultimi tre anni nella turbolenta regione delle Filippine meridionali, ma l'esercito ha annunciato di aver sospeso le operazioni questa mattina all'alba in seguito ad una richiesta del governatore della provincia.

L'esercito ha detto che i militanti contro cui hanno combattuto sono di Abu Sayyaf, formazione legata ad al-Qaeda, ma il Fronte nazionale di liberazione Moro, che nel 1996 ha firmato un accordo di pace col governo, ha detto che erano coinvolti anche dei suoi uomini.

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here