Home News Finanziaria.Udeur: Chiarimento, oppure non votiamo il decreto

Finanziaria.Udeur: Chiarimento, oppure non votiamo il decreto

2
13

Dopo le polemiche tra Clemente Mastella e il leader dell'Italia dei Valori,Di Pietro, in merito agli ultimi sviluppi dell'inchiesta “Why Not”, l'Udeur minaccia di non votare la finanziaria se non ci saranno chiarimenti, lo ha dichiarato il capogruppo Barbato. 

“Se si continua sulla cattiva strada e non ci sara' un chiarimento, verificheremo anche la possibilita' di non votare il decreto”, ha dichiarato il capogruppo del Campanile, Tommaso Barbato nel corso di una riunione della maggioranza a Palazzo Madama.

“Sto partecipando in modo passivo ci sono troppi pappagalli che parlano, c'e' una distonia nella maggioranza, o si fa chiarezza o altrimenti l'Udeur non ci sta. Se facciamo schifo a qualcuno ce ne andiamo senza problemi”, ha aggiunto Barbato.

“Ha sentito Mastella che e' molto arrabbiato per il comportamento poco trasparente dei partner...È necessaria una riflessione sullo stato di salute della maggioranza. L'importante e' che i comportamenti siano coerenti. All'Unione diciamo: se vi facciamo schifo ce ne andiamo”, ha chiosato il capogruppo del Campanile.

  •  
  •  

2 COMMENTS

  1. Udeur: chiarimento
    Non che io abbia una particolare stima delll’Udeur, sono un elettore di destra (quella vera), ne tanto meno simpatia per Mastella, ma devo ammettere che ultimamente dimostra un minimo di coerenza polica.

    La Mmaggioranza è allo sbando, si preparano tabocchetti l’un l’altro, non si decide nulla e non si produce nulla.

    Tanto meglio tornare alle urne e chiudere l’esperimento..

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here