Home News Gaza: nuovi raid israeliani nel sud. colpito camion cisterna

Gaza: nuovi raid israeliani nel sud. colpito camion cisterna

0
44

L'aviazione israeliana ha condotto nuove incursioni aeree contro la zona meridionale della Striscia di Gaza. Lo riferiscono testimoni oculari secondo cui nel raid è stato colpito un camion cisterna nei pressi del valico di Rafah, alla frontiera con l'Egitto. Il camion ha preso fuoco provocando incendi nelle abitazioni circostanti.

La radio di Hamas, che controlla la Striscia di Gaza, ha parlato di numerosi morti e feriti, ma la notizia non è stata confermata dai servizi ospedalieri della zona.

Da Tel Aviv, una fonte militare israeliana si è limitata a confermare che "gli attacchi contro le basi di Hamas nella Striscia di Gaza continuano". La stessa fonte ha precisato che l'aviazione israeliana ha continuato a condurre nella notte "un certo numero di incursioni, in particolare contro una moschea della zona di Rimal, nella città di Gaza, dove si nascondevano terroristi". La radio pubblica israeliana ha parlato di una ventina di incursioni dell'aviazione lanciati nella notte contro la Striscia di Gaza.

Ieri Israele ha sferrato massicce incursioni aeree contro Hamas nella Striscia di Gaza, uccidendo circa 230 palestinesi e ferendone altri 400 in rappresaglia alla ripresa dei lanci di razzi dal territorio controllato dagli integralisti islamici.

(fonte Afp)

 

 

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here