Home News Gdf, D’Arrigo: Dimissioni di Speciale frutto di consigli

Gdf, D’Arrigo: Dimissioni di Speciale frutto di consigli

0
60

«È stato sollecitato da amici dentro e fuori la Guardia di Finanza», il gen.Speciale a scrivere la lettera al Presidente Napolitano per rassegnare «dimissioni da un incarico che non aveva e in cui non avrebbe mai potuto essere reintegrato».

Lo afferma il comandante della GdF, gen.Cosimo D'Arrigo, in un'intervista pubblicata oggi da la Repubblica.

D'Arrigo conferma «un'amicizia che dura da 42 anni» con il suo predecessore, ma dice anche che «ha perso il senso della realtà», che non condivide «nulla dei contenuti di quella lettera, ma che i principi della nostra Costituzione prevedono che in caso di conflitto tra autorità politica e autorità militare, i generali debbano giustamente perdere. Sempre».

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here