Georgia. Tbilisi: commissione d’inchiesta per stabilire la verità

Dona oggi

Fai una donazione!

Gli articoli dell’Occidentale sono liberi perché vogliamo che li leggano tante persone. Ma scriverli, verificarli e pubblicarli ha un costo. Se hai a cuore un’informazione approfondita e accurata puoi darci una mano facendo una libera donazione da sostenitore online. Più saranno le donazioni verso l’Occidentale, più reportage e commenti potremo pubblicare.

Georgia. Tbilisi: commissione d’inchiesta per stabilire la verità

29 Agosto 2008

Una Commissione per stabilire la verità e le responsabilità della cris nel Caucaso.

Il Governo di Tbilisi chiede a gran voce l’istituzione di una Commissione d’inchiesta internazionale per stabilire la verità sui crimini commessi da parte della Russia, prima e dopo l’invasione della Georgia.

"E’ il momento di stabilire quale sia la verita’ sui crimini commessi prima e durante l’invasione della Georgia da parte della Russia", si legge in un comunicato del ministro degli esteri georgiano.

Il ministro degli Esteri georgiano ha poi aggiunto che chiederà la costituzione di "Una commissione d’inchiesta indipendente per indagare sulle accuse di violazione dei diritti umani e del diritto internazionale".