Home News Giustizia. Alfano: “Piena correttezza dell’operato di Caliendo”

Giustizia. Alfano: “Piena correttezza dell’operato di Caliendo”

0
48

Il Governo "intende ribadire la piena correttezza dell'operato di Caliendo in due anni di lavoro". Lo ha detto oggi il ministro della Giustizia Angelino Alfano al question time alla Camera, rispondendo ad una interrogazione dell’ Idv che sta sollecitando le dimissioni del sottosegretario o quanto meno il ritiro delle sue deleghe, in particolare quella di occuparsi del ddl intercettazioni.

Il sottosegretario alla Giustizia Giacomo Caliendo in questi giorni è coinvolto nella vicenda della cosiddetta P3.

"Non prendiamo neppure in considerazione l'ipotesi" che Caliendo "non si occupi più della materia delle intercettazioni per il governo", ha aggiunto Alfano. "A maggior ragione – afferma – dopo che proprio ieri Caliendo ha presentato l'emendamento del governo" al ddl intercettazioni che "in buona parte recepisce indicazioni provenienti da soggetti istituzionali auditi in commissione anche dalle opposizioni".

  •  
  •  

Aggiungi un commento

Please enter your comment!
Please enter your name here